Gambe di Babbo Natale con pallone da calcio. Le tradizioni natalizie di Nedved

Pavel Nedved, ex calciatore ceco, in un’intervista rilasciata poco dopo essere stato eletto vicepresidente della Juventus ha parlato anche dei suoi legami natalizi ceco italiani . Infatti, oltre alle luci, oltre ai dolcetti e la cioccolata che non mancano sia in Italia che in Cechia, il dirigente si è soffermato sulle tradizioni ceche alle quali non rinuncia.

Natale ceco

Parlando della sua vita, legata da ormai vent’anni all’Italia, gli è stato domandato: “Con l’avvicinarsi del Natale, come trascorre le feste?”. Così ho potuto fare un confronto tra me e Pavel nel grado di conservazione delle abitudini ceche. Lui mantiene il principale festeggiamento del 24 dicembre davanti all’albero di Natale e i regali dopo cena. Io aggiungo carole natalizie, frutta candita e dolcetti fatti rigorosamente in casa, mostrati con orgoglio per essere assaggiati con parenti e amici durante le feste.

Pavel afferma di festeggiare il Natale come ogni famiglia ceca, quindi non possono assolutamente mancare il pesce fritto e l’insalata russa.
A differenza dell’ex calciatore io ho acquisito altre abitudini per il periodo di festività. Invece del pesce d’acqua dolce preferisco quello di mare e per me non dovrebbero mai mancare i ravioli parmensi in brodo.

Natale italiano

Per il 25 dicembre, sempre a differenza di Pavel, io non parto con la famiglia per la montagna, anzi, se mai andrei al mare, invernale e italiano. Comunque a Natale per me non dovrebbero mancare il panettone, l’arrosto, le patate al forno e così via.

Nell’intervista Nedved ha sottolineato che i suoi festeggiamenti sono “tipicamente cechi, non hanno caratteristiche italiane”. Allora io me lo immagino mentre apre le noci per trovare al primo colpo quella buona, presagio di buona salute. Potrebbe anche tagliare la mela in orizzontale per scoprire una stella porta fortuna. Tra le altre tradizioni ceche a noi nativi non deve mancare la poesia di una bella favola da guardare in famiglia.

Nedved e la squadra

Proseguendo nell’intervista di legami natalizi ceco italiani si è parlato delle feste passate con la squadra. Ho scoperto, pur non essendo una fan del calcio, di avere in comune con la formazione della nazionale ceca un peccato di gola. Si tratta del “Frittone” (personale traduzione di “Smažák”), il formaggio fritto accompagnato con salsa tartara. Il cuoco della squadra nazionale lo concede di rado e malvolentieri.

Per curiosità ho cercato anche le preferenze della nazionale italiana. Devo dire che la carbonara, i cavatelli con le cozze o la fagiolata non sono proprio di mio gradimento. Adoro la cucina italiana ma a questo punto preferisco le zuppe ceche. Insomma, le origini non mentono e a quanto pare ci tiene tanto pure Nedved.
Ognuno ha il suo Natale mangereccio che rispecchia anche le abitudini nostalgiche.

Ultime da Nedved

Sono passati solo tre anni dall’intervista e la situazione è cambiata. La tradizionale gita in montagna con la famiglia non si farà. Pavel Nedved ha detto spesso in passato che la sua famiglia viene al primo posto. Per questo motivo, i suoi fan sono rimasti scioccati nell’apprendere che avesse un’amante, una ragazza giovanissima sempre di origini ceche, quasi coetanea di sua figlia. Un matrimonio naufragato, come si dice, succede anche nelle “migliori” famiglie, appena prima del suo 25° anniversario.
Ormai l’amante è stata promossa a compagna ufficiale e, come scrivono i giornali di gossip cechi, Pavel Nedved nonostante alcune speranze di sua figlia sul suo matrimonio ha messo una croce.
Speriamo che i suoi nervosismi dei tempi recenti sul campo di calcio non abbiano niente a che fare con le modifiche dei legami ceco italiani, compresi quelli natalizi. Sarà il solito problema di mezza età maschile che colpisce particolarmente i campioni di calcio, se pensiamo – per esempio – a Buffon.

Leggi anche: Tradizioni natalizie in giro per il mondo 2

Articolo aggiornato

Categories: Legami e relazioni

Iscriviti alla newsletter per ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi

* indicates required

Seleziona cosa vorresti ricevere da Parole di legami:

Puoi disiscriverti in qualunque momento cliccando il link al fondo delle nostre e-mail. Per info sulla Privacy Policy visita il nostro sito.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.

Seguici sui social