legami di persone, legami di fatti e cose

Legami di persone, legami di fatti e cose. Parole che messe insieme legano per comunicare quel qualcosa di preciso o in modo diverso. Parole che esprimono un nesso. Questo è Parole di legami.


Corsia preferenziale

Con la parola legame, il più probabile accostamento che viene in mente è quello d’amore. Credere nell’amore come legame numero uno è una specie di speranza, una chiara dichiarazione della preferenza di un legame. L’amore stesso non sboccia sempre con il colpo di fulmine e spesso è basato su un rapporto di amicizia.

Trovare un amore è il coronamento di un sogno. Perché amare ed essere amati, per di più contemporaneamente, lo desiderano tutti. Si spera di riuscire a costruire legami per la vita, di poter conoscere una persona talmente bene e che perduri con serenità. L’amore è numero uno dei legami di persone. Parole che legano i sentimenti e diventano una poesia, narrano e cantano storie d’amore. L’amore viene definito anche come un legame chimico che esiste grazie a una materia così definita, qualcosa che reagisce fuori dal controllo umano e ha delle grande probabilità di diventare uno dei #legamiindissolubili🔐❤️.

Legami di persone

Legami di persone in diverse lingue si formano oltre la frontiera, dall’altra parte del mondo. La connessione che viene instaurata per via di interessi e obiettivi in comune. Come accade per esempio in un buon matrimonio o nei gemellaggi tra due città. Torino intrattiene accordi di gemellaggio con ben 37 città in 23 paesi.

La prima intesa risale al 1957 con la città di Chambéry in Francia  e l’ultimo accordo è stato stipulato nel 2020 con la città di Marsiglia , sempre in Francia. I gemellaggi con le città francesi sono i più presenti ma non mancano gli accordi per i molteplici progetti firmati in Brasile, Giappone, USA e anche nella città Zlín in Repubblica CecaUn legame soprattutto culturale è stato firmato nel 2004 e riguarda in particolare il campo del cinema, degli audiovisivi e della multimedialità.

Parole di legami su carta che sono un risultato di trattative e scelte tra due paesi, che si avvicinano e ne traggono vantaggio per la conoscenza e lo scambio interculturale. Un’opportunità tanto più proficua quanto più si è disposti ad accogliere le diversità.

Anche l’Erasmus è una realtà, che oltre alla possibilità di diventare più autonomi e indipendenti, permette di immergersi in un’altra cultura con la quale arricchirsi. Va da sé che una permanenza di diversi mesi all’estero metta nel bagaglio di ritorno qualche legame nuovo. #gemellaggio

Legami di fatti e cose

Capita che da un contatto apparentemente “normalissimo” si trasformi un rapporto di lavoro e non finisca a progetto concluso. Legami composti da parole nella sfera lavorativa continueranno a mantenere la loro importanza. Una pratica largamente utilizzata perché, si sa, le conoscenze formano i crediti. Continuare a collaborare è più facile, si sono già superati degli scogli, l’accordo si guadagna prima. Diventa un’alleanza di parti coinvolte.

Nell’ambito lavorativo coesiste l’altra parte della medaglia, una forte competizione dovuta al gap generazionale. La parte dirigenziale proveniente dalla scuola analogica si focalizzata soprattutto sulle capacità di relazionarsi per sopperire alla mancanza della preparazione tecnologica. Infatti per lo staff, il personale, le richieste formano lunghi elenchi di formazione e capacità necessari. L’incongruenza sta tra la pretesa delle abilità e la retribuzione. È difficile formare rapporti proficui in un ambito dove pesa il senso di sfruttamento. #lavoroagile #lavoroitalia

Questa tendenza è particolarmente rilevante anche nel settore della libera professione, sottostimato per la scarsa conoscenza o riconoscenza di prodotti di qualità. E non sembra ci sia molto da sperare. Il futuro, a quanto pare, tende a creare luoghi collegati tra di loro. Le persone rimarranno dentro i centri produttivi connessi con le abitazioni, una determinata formazione e le costruzioni per e del tempo libero. A questo punto Torino potrà essere proclamata come precursore della vita a compartimenti stagni. Legami di fatti e cose e legami di persone a nodi stretti.

Legami da manuale

A proposito di guide. “Maschi da legare” è un manuale che contiene storie di legami di persone che raccontano l’amore contemporaneo. È un percorso per trovare qualche risposta e comprendere perché il genere maschile scappi e come relazionarsi ancora con lui, scoprire il punto di vista delle “donne difficili da capire”.

Insomma un aiuto per chi è in ricerca, indistintamente che sia una donna o un uomo. Forse una differenza c’è. Gli uomini che scappano sapranno pure perché sono in corsa, però non capiscono quand’è il momento di fermarsi. Le donne in corsa, come da completamente ferme, sono in grado di legare un uomo. La questione è che spesso quella di aspettare pazientemente di incontrare “quello giusto” :

“Io me ne frego, nonostante o perché sono cocciuta, voglio un contratto d’amore a tempo indeterminato, voglio essere fatta di acqua bella chiara, voglio poter camminare con i piedi in mezzo all’erba morbida, non sprofondare nel fango” #crescilegando

Maschi da legare – Veronica Petinardi
Legami di persone, legami di fatti e cose

Legame d’amicizia

Uno dei rapporti più importanti è quello d’amicizia. Non un’amicizia qualsiasi, perché spesso si confonde una conoscenza superficiale con un’amicizia. Ci si accontenta un po’ in mancanza di occasioni di un terreno da coltivare. Le occasioni vengono a mancare anche grazie alla particolare dedizione italiana per i lamenti e per la sfiducia di costruire qualcosa. Ovviamente il lockdown e il distanziamento sociale ci hanno messo un’ulteriore pietra sopra.

Il formarsi di un’amicizia “vera”, da distinguere da una superficiale o di “poco conto”, come si dice in Piemonte, è impedito anche dai cosiddetti “compartimenti stagni”. Il Piemonte, Torino per eccellenza, ha questa caratteristica. Sfondare i muri robusti, ammesso che ci si tenga a far parte di un circolo sbarrato, è una fatica. Anche per chi ama alzare pesi di una particolare portata.

Comunque per misurare il legame dell’amicizia, si ritiene che valgano il tempo trascorso e la crescita conseguita insieme, questo secondo i liguri. Loro, schivi per natura, non si accontentano delle avventure passate sulle colline profumate di basilico e delle faticose raccolte di olive. Bisogna fare diverse tacche sui tronchi, non di ulivi però, e consumare diverse cene insieme. Il che, con la proverbiale avarizia, se fosse vera, tenderebbe a complicare ulteriormente la possibilità di un conferimento d’amicizia vera.

Insomma, pare che in Italia sia più facile andare a convivere che diventare amici. Eppure, e per fortuna, esistono anche le amicizie da lontano. Al loro ritrovo è come se il tempo trascorso distanti non sia esistito. Sopravvivono nel tempo con i ricordi che si allontanano, nutrendosi di ogni presente che incontrano insieme. Come una nuova avventura, un’occasione degna per fare una nuova tacca. Al contrario di tanti legami lasciati perdere si collocano tra i #legamispeciali❤️🔐.

Legami più importanti

Con una probabilità maggiore sono quelli familiari. Si presume che i legami di persone siano affettivi ma non è una componente certa e neanche considerata necessaria. In Italia cessare un rapporto di famiglia è complicato e molti vanno avanti nonostante la consapevolezza di non continuare a vivere una vita soddisfacente. Persuasi solo dal pensiero di un divorzio, probabilmente perché è stata una conquista così tardiva, si stenta ad affrontarlo. In più chi, invece, lo affronta diffonde notizie di come il legame di matrimonio finisca con le cicatrici e come la dignità umana venga a mancare.

I rapporti familiari sono complessi come la società stessa. Ed è comprensibile, visto che spesso i famigliari se ne devono prendere carico o addirittura sostituirla. Il peso delle problematiche della società si riflette nei legami familiari che tuttora, e purtroppo, sono soprattutto nuclei chiusi e riservati alla parentela. Anche qui l’entrata nel circolo è tortuosa e per alcuni considerata impossibile. Se alcune parti di una famiglia sono capaci degli atti volti a demolire i legami familiari, dall’altro canto esiste una forte protezione. Un riparo di una famiglia è considerato più sicuro di qualsiasi difesa da parte della società.

Non per ultime ci sono le etichette che logorano i rapporti in famiglia. Viene ancora considerata principalmente come l’atomo della società cosiddetta “tradizionale”. Il mondo che muta attorno ad essa sta diversificando questo aspetto e già da un bel po’ è chiaramente visibile. Forse si dovrebbe ormai smettere di classificare una famiglia secondo il tipo e numero dei componenti. I legami “diversi” rivelano anche fatti piacevolmente sorprendenti…#legamidisangue

Legami affettivi con gli animali

Un rapporto senza condizioni quello con gli animali che, seppure non pronuncino una parola, hanno nella loro natura una comprensione straordinaria. L’istinto, specialmente se si tratta di un animale domestico o addomesticato, facilita parecchio il loro vivere col sentimento. Quando sono soddisfatti nei loro bisogni primari non chiedono molto ma sono capaci di dare, invece, tanto affetto. Così che i legami che si instaurano con loro oltre a durare tutta una vita, possono andare oltre la vita stessa, come nel film Hachiko tratto da una storia vera (qui sotto il trailer).

Nella questione del tempo l’uomo è avvantaggiato. Quello che gli animali hanno a disposizione e che l’uomo calcola di poter passare con loro è limitato ma a volte è sufficiente a riempire una vita umana. Dall’altra parte, nonostante per l’amicizia tra gli umani ci voglia un impegno ben maggiore (sono legami composti a parole e fatti) non sempre all’amicizia di un animale si dà il giusto valore. Addirittura capita che venga reciso ancora prima che questo legame felice si possa instaurare. L’affetto da parte di un animale viene letteralmente buttato via…#animalinstincts.

Legami di persone, legami di fatti e cose continuerà…

SCEGLI:

Continua a leggere – Numero fortunato legame sfortunato

oppure soddisfa le tue richieste con il servizio – Emergenza scrittura

Categories: Legami e relazioni

Iscriviti alla newsletter per ricevere aggiornamenti e contenuti esclusivi

* indicates required

Seleziona cosa vorresti ricevere da Parole di legami:

Puoi disiscriverti in qualunque momento cliccando il link al fondo delle nostre e-mail. Per info sulla Privacy Policy visita il nostro sito.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.

Seguici sui social