fbpx

Riscatto

Le tematiche dell’emancipazione e dell’integrazione. Donne e stranieri. La fragilità e la forza in un continuo confronto. Sembra non possa finire mai, condizioni predestinate a rimanere definitive. Eppure continua la volontà di raggiungere un riscatto, quando conosci persone reali e le loro storie. I fatti che hanno già modificato la distribuzione delle carte in tavola.

Mangiare male – Emigrante senza scopo

Ragionamenti di un emigrato marocchino sul cibo e la rabbia che ne deriva. Mangiare male (e non si intende cibo spazzatura). Una riflessione nostalgica di un emigrato di lunga data,…

Ostetrica, levatrice e sole della società

Chi esercita la professione di ostetrica è iscritto all’albo, dopo gli studi conseguiti. Non sempre, però, è stata riconosciuta come un’occupazione complessa. Le donne partorivano da sole e allevavano il…

Io resto a casa col sorriso – Emigrante senza scopo

Io resto a casa ma quale? Dove? Quando? E soprattutto come e perché? È un problema essere un immigrato e vivere di spaccio, o essere un senzatetto, o vivere non…

Festa delle donne, qual è il colore

Foto di Advanced Style La Festa delle donne si avvicina e per gli auguri adeguati ci si chiede quale sia il giusto colore dei fiori destinati a questo giorno. Secondo…

Marciapiedi a prova di tacchi e autostima

  Torino è una bellissima città con svariate forme di marciapiedi. Camminarci con i tacchi, mantenere la postura dritta e lo sguardo in avanti. Una bella prova per l’autostima. È…

Dissuadere l’intenzione – Emigrante senza scopo

Esisteva una precisa determinazione a dissuadere l’intenzione di emigrare. Erano anni difficili durante il regime della Cecoslovacchia. Le colpe, gli errori e gli orrori di quegli anni sono stati descritti…

Donne maltrattate, un cambiamento vicino

Ancora prima di essere lette, le notizie sulle donne maltrattate hanno già il loro impatto negativo: la vittima soffre un’altra volta. Le parole raddoppiano l’effetto, reale, e questo potrebbe cambiare…

Rivoluzione di velluto – Emigrante senza scopo

Sono passati trent’anni dalla Rivoluzione di velluto. Si potrebbe pensare ad un bel grande motivo per festeggiare. Se fosse qualcosa di più che un evento con ballerini a far levare…

Muri da uniformare – Emigrante senza scopo

Sono passati trent’anni da quando hanno buttato giù quello stupido muro di Berlino. Le due fazioni, l’Est e l’Ovest, si controllavano da una distanza ravvicinata, separati da un muro di…

Posizione lavorativa – Emigrante senza scopo

Laurearsi, aver definito un percorso di studi. Essere pronti per una posizione lavorativa, seguire i propri sogni, migliorare la situazione economica.I rami con le poche foglie rimaste liberano la visuale…

Integrazione – Emigrante senza scopo

Foto by Max Felner L’integrazione è l’inserimento dell’individuo all’interno di una collettività, un percorso faticoso e impegnativo. Dall’altra parte ci sono abitudini, immaginazione e aspettative. Ora Praga si conosce benissimo…

Libertà di pensiero – Emigrante senza scopo

“L’uomo non fa quasi mai uso delle libertà che ha, come ad esempio della libertà di pensiero; si pretende invece come compenso la libertà di parola.” Søren Kierkegaard Diventare un…